2013 (MGM)

Steve Kilbey & Martin Kennedy - You Are Everything Terzo album, frutto della collaborazione tra l'ex Church, cantante, autore e bassista Steve Kilbey e Martin Kennedy, compositore e pianista del gruppo strumentale, anch'esso australiano, All India Radio. Quello che si può dire di questo album è che affiora immediatamente la classe di due artisti di razza, una padronanza assoluta dei propri mezzi, che pone subito l'ascoltatore in uno stato di convinto abbandono. In effetti, non c'è nulla di straordinario in questi brani: strutturalmente sono semplici, direi quasi déjà vu, ma l'atmosfera che si respira è quasi unica, densa e coinvolgente come pochi sanno rendere. I richiami agli anni '80 sono tanti, così come gli ammiccamenti a certe cadenze bowiane (che fanno sempre il loro effetto). Alcune delle canzoni, poi, sono davvero affascinanti; ed un ruolo determinante assume la tipica voce australiana di Kilbey. A tale proposito, mi sono sempre chiesto come mai molti cantanti australiani abbiano un tono della voce che richiama, appunto, quello di Kilbey. sarà lui il capostipite di questa particolare inflessione oppure si tratterà proprio di una sorta di accento caratteristico...? Consigliato