2013 (Switchflicker)

Magic Arm - Images Rolling Secondo album per quella che, di fatto, è una one-man band di Manchester, spesso accostata ai Grizzly Bear (a cui ha fatto alcune volte da spalla): è infatti il polistrumentista e cantante Marc Rigelsford che fa praticamente tutto, aiutandosi con registrazioni, campionamenti e compagnia bella... Dopo il mediamente acclamato "Make Lists, Do Something" del 2009, "Images Rolling" sembra fare qualche passo avanti, sia come ricchezza strutturale che come intuizioni melodiche. Ed ecco che pop e folk si combinano e si ornano di connotazioni chamber o addirittura sinfoniche (con un bellissimo piano in evidenza, coi fiati, gli archi...), tra cui trova posto anche qualche spruzzata di elettronica. I brani sono ben assortiti (troppo?), con frequenti variazioni di temi e di ritmi. C'è da sperare che la sua musica sia ancora in progressione, sì da conseguire in un prossimo futuro risultati che già da ora promettono l'eccellenza.Consigliato