2012 (Tin Halo)

The Lonesome Sisters – Deep Water Le Lonesome Sisters sono essenzialmente Sarah Hawker (voce solista, chitarra. harmonium e banjo) e Debra Clifford (voce, chitarra, banjo, mandolino) e la loro musica (sei delle canzoni sono loro originali e quattro tradizionali...) è quanto di più tradizionale si possa pretendere da un duo folk americano (Massachusets, per la precisione). Ma ciò che le rende uniche, è la grande personalità che infondono nei brani, trattando la materia antica con una disinvoltura tutta contemporanea. Grande protagonista è la voce, sensuale e un po' nasale, di Sarah, mentre la strumentazione è decisamente ridotta all'osso, come in una ricerca intenzionale di un minimalismo perfetto. Ascoltate, per esempio, Peachtree (una delle mie preferite), in cui fa compagnia alla voce soltanto un banjo abbastanza sordo (probabilmente barrato, non so...), mentre il tempo è battuto solo dalle bacchette di una batteria; oppure Hungry, Faint and Poor, di stampo europeo, praticamente a cappella. Ma dei dieci brani, non ce n'è uno che si possa definire "minore". Deep Water è proprio un gioiellino, uno di quegli album che dovevano essere fatti così e basta, Consigliato.

Sampler / Recensione di American Roots

Per me, 8.0/10