2012 (Ato)

Lindsay Fuller - You, Anniversary Ascoltando questa singolare cantautrice di Seattle (tra l'altro, nome a parte, anche guardando il video, ho fatto una certa fatica ad identificarla come donna), non ho potuto fare a meno di accostarla a Neil Young. Un altro nome che mi è venuto spontaneo è quello di Patti Smith. Altrove ho visto citare Nick Cave e Gillian Welch... Ma se di influenze si tratta, sono, secondo me, incidentali: Lindsay Fuller è un'artista tutta d'un pezzo, che dimostra una grande coerenza ed un'anima tutta sua. La sua voce tremolante ispira rispetto e tenerezza al tempo stesso. Le dieci composizioni di questo suo terzo album, tradizionali nella struttura, ma peculiari nell'effetto, timide e potenti, tossicamente coinvolgenti, sono di quelle che si fanno ascoltare e riascoltare che è un piacere. Consigliatissimo.

Soundcloud Streaming

Per me, per ora, almeno 8.0/10 8.5/10 (cresce esponenzialmente!)