dischiQuesta è la lista dei miei venti album preferiti del 2011, così come l'ho postata su Ondarock. Ammetto che è una classifica radicalmente diversa dalla maggioranza di quelle reperibili in rete, ma vi assicuro che non si tratta di voler essere alternativi per forza: si tratta veramente degli album che ho ascoltato con più passione e che sono, almeno per il momento, in testa alle mie preferenze... Noterete che la presenza femminile è predominante (ho una certa predilezione per le belle voci femminili)...

In seguito, penso che tornerò su qualcuno di questi album, soprattutto su quelli per cui andrebbe fatto un discorso a parte; ad esempio, l'album che ho messo in prima posizione è stato, secondo me, sottovalutato da tutti, ma è un vero gioiello da (ri)scoprire...

Comunque sia, ecco la classifica (ho messo il link a qualche brano rappresentativo, o, in alcuni casi, allo streaming dell'intero album):

  1. Dear Reader - Idealistic Animals
  2. Jenny Hval - Viscera
  3. Shona Foster - The Moon and You
  4. Cass McCombs - Wit's End
  5. Siri Nilsen - Alle Snakker Sant
  6. Courtney Marie Andrews - For One I Knew
  7. Gillian Welch - The Harrow & the Harvest
  8. Bunny - Future, Past, The Sea
  9. Patrick Bishop - Birds of Lima
  10. Lunar Dunes - Galaxsea
  11. Snowman - Absence
  12. Sorne - House of Stone
  13. Bjork - Biophilia
  14. Kreng - Grimoire
  15. Jezz Hall - Silhouette Man
  16. Tartar Lamb - Polyimage of Known Exits
  17. Other Lives - Tamer Animals
  18. Shilpa Ray and Her Happy Hookers - Teenage and Torture
  19. Geoffrey O'Connor - Vanity is Forever
  20. Tenhi - Saivo

Seguirà, a breve, una cospicua lista di quelli che sono rimasti un po' dietro, ma a malincuore...